Galatone, in piazza continua la festa con la “Musica noscia”

1007

Galatone – Si spengono i riflettori sulla festa per il Santissimo Crocifisso, ma non quelli sulla musica. Sabato 5 maggio alle ore 21,30 piazza Sant’Antonio ospiterà la quarta edizione di “Musica noscia”, la manifestazione che chiama a raccolta alcuni tra i migliori artisti del panorama salentino. A coordinare l’evento, organizzato da Prima classe organization, Caffetteria Mirò, Associazione Culturale Open Your Mind, IllSunRecords con il patrocinio del Comune di Galatone, è il musicista e cantante Luigi Bruno, leader dei Muffx e fondatore della IllSun Records, che collabora con nomi importanti del rock sperimentale italiano. Bruno dirigerà la Mediterranean Orkestra, band composta da Michele Russo, Max Però, Mauro Tre, Gianluca Ria, Alessandro Dell’Anna, Atraz, Marco Rollo, Stefano Compagnone, Marco Giaffreda, Ilenia Giaffreda, Kimbo, Gianluca De Mitri e Manuela Colazzo, e che ospiterà sul palco tanti ospiti: Nandu Popu dei Sud Sound System, Enzo Petrachi, Mino De Santis, Puccia degli Apres La Classe, Claudio Cavallo dei Mascarimirì, Rocco Nigro, Rachele Andrioli, Anna Cinzia Villani, Le Sorelle Gaballo feat. Sofia, Gabriele Blandini, Marko El Kun & Ylenia Gianfreda dei Mistoura Loca, Antonio Melegari e tanti altri. Le ballerine saranno Sara Albano e Serena Bologna. L’evento è ad ingresso gratuito e con offerta libera, che sarà devoluta in beneficenza. La scaletta della serata ospiterà anche i brani di Assud, primo lavoro discografico del progetto Luigi Bruno & Mediterranean Psychedelic Orkestra prodotto da Riccardo Rinaldi per Irma Records e IllSunRecords e distribuito da Self.