Gagliano del Capo, un libro di poesie nel ricordo di Antonella Sergi

1701
Antonella Sergi
Antonella Sergi

Gagliano del Capo – Il ricordo in poesia di Antonella Sergi, a due anni dalla sua prematura scomparsa: verrà presentato nella serata di venerdì 9 agosto, alle ore 20,30 in piazza delle Rimembranze, il libro “La notte dei tempi e altre poesie”, pubblicato postumo dai famigliari.

Interventi. Alla presentazione prenderanno parte il presidente della Pro loco di Gagliano del Capo (ente che organizza l’iniziativa) Francesco Scorzafave, l’oncologa e Sindaco di Montesano Silvana Serrano, il docente di storia e italiano Francesco Fersini, il vicesindaco di Gagliano Chiara Spagnolo e la curatrice del volume Fabiola Annesi. Modera Sabrina Sergi. Nel corso della serata Gabriella Monteduro leggerà alcune poesie contenute nel libro, con l’accompagnamento musicale del maestro Maria Fino.

Chi era Antonella Sergi. Nata a Gagliano del Capo nel 1963, Antonella Sergi ha vissuto a Roma, Oria e Casarano, prima di tornare dopo 15 anni nel paese natio. Premiata in diversi concorsi letterari, fra le sue pubblicazioni figurano “Dentro l’incubo. Storia di un’amazzone che lotta contro il cancro” (Lupo editore) e i libri di poesie “Fra le braccia di Dio”, “L’immagine” e “L’intruso” (tutti usciti per le edizioni Miele). Scompare a causa di un cancro al seno contro cui lottava da anni.