Santa Maria al Bagno (Nardò) – Il furto nell’abitazione fallisce, grazie all’allarme, ed il ladro viene arrestato. È accaduto nella notte, intorno alle 3, a Santa Maria al Bagno. Ai domiciliari è finito il 43enne di Nardò Sandro Mirra, già noto alle forze dell’ordine (fino a poche settimane fa sorvegliato speciale).

L’uomo aveva sfondato con una mazza di ferro la finestra di una villetta estiva su via De Simone, nella parte alta della marina, facendo però suonare l’allarme collegato con un istituto di vigilanza privato. Sono stati i vigilantes, accorsi sul posto, a bloccarlo e a consegnarlo ai carabinieri, restituendo ai proprietari la refurtiva (un televisori e alcune bottiglie).

Pubblicità

Commenta la notizia!