Furti a Tricase: identificati gli autori di due colpi

455
I carabinieri di Tricase

Tricase – Prima risposta delle forze dell’ordine all’escalation di furti registratasi negli ultimi tempi a Tricase. Sono stati individuati i responsabili dei due furti messi a segno la sera del 18 marzo ai danni del bar “Cafè Racer” e del negozio di surgelati “Shop service”.

All’autorità giudiziaria sono stati deferiti il 36enne G.l. ed il 22enne G.F.R.. A conclusione dello loro indagini, i carabinieri hanno appurato la loro responsabilità del forzare le porte d’ingresso dei locali e nell’asportare, rispettivamente, 15 e 50 euro dai registratori di cassa dei due esercizi commerciali.

Gli stessi abiti ed indumenti utilizzati nei due colpi, e immortalati dalle telecamere di videosorveglianza della zona, sono stati rinvenuti dalle perquisizioni condotte presso le abitazioni dei due.

Proprio al fine di dare risposte “immediate e concrete” al bisogno di maggiore sicurezza in città nei giorni scorsi in Prefettura a lecce si è tenuta la riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza con al centro il “caso Tricase”.