Fuoristrada fatale: Gallipoli piange la scomparsa di Manù. I funerali nella chiesa di San Gabriele

17092
Barbara Fiore

Gallipoli – Si terranno giovedì 18 luglio alle ore 10 nella chiesa di San Gabriele a Gallipoli i funerali della 32enne Barbara Fiore scomparsa nell’incidente di ieri mattina sulla Statale 101. La salma della giovane madre giungerà direttamente in chiesa alle 8 dalla camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dopo gli accertamenti medico-legali disposti dalla Procura.

L’incidente è avvenuto intorno alle 6 poco prima dello svincolo per Lido Conchiglie, sulla corsia sud della strada statale: per la 32enne alla guida della sua Hyundai non c’è stato nulla da fare malgrado i soccorsi. Grande il cordoglio in città per la prematura scomparsa della giovane donna (nota anche con il nome di Manù) madre di due figli di sette e dodici anni, conosciuta anche per il suo lavoro nel bar “801” nel centro storico della città.

«Mi piacciono le persone che sanno andare oltre, oltre le apparenze, oltre i contrasti, oltre le paure e le insicurezze. Hanno una marcia in più per vivere, per loro significa raccogliere le sfide»: è questo l’ultimo suo pensiero postato su Facebook. A Gallipoli tutti ricordano la sua dinamicità, solarità e intraprendenza: aveva gestito un b&b ed aveva guidato pure un ape calessino per i turisti.

Pubblicità

L’autovettura uscita di strada è stata sequestrata dagli inquirenti che indagano per risalire alle cause dell’incidente: di certo l’asfalto era viscido per la pioggia ed il veicolo si è ribaltato più volte dopo aver urtato il guardrail.

Pubblicità