Francesca Lanciano “Atleta dell’anno 2019”: la triplista di Specchia premiata dalla Federatletica pugliese

394

Specchia – Gli ottimi risultati ottenuti l’anno scorso hanno consentito a Francesca Lanciano di conseguire la benemerenza di “Atleta dell’anno 2019”.

Nei giorni scorsi la triplista di Specchia ha ricevuto il prestigioso riconoscimento dalla Federatletica pugliese a coronamento di un periodo costellato da una serie di importanti successi.

Tra le vittorie della campionessa di salto triplo tesserata per la Alteratletica Locorotondo spiccano i due titoli italiani (assoluto e universitario) conquistati nella passata stagione e il sesto piazzamento ottenuto all’ultima edizione delle Universiadi. Medaglie sudate e meritate dopo tanti sacrifici profusi, che hanno rilanciato la talentuosa venticinquenne a livello nazionale.

Gli infortuni, le battute d’arresto e i consequenziali cali di rendimento sono ormai un lontano ricordo. Perché la specchiese è pronta a dare continuità di prestazioni e di risultati anche nell’anno nuovo. «Questo riconoscimento rappresenta un piacere immenso giunto al termine di due stagioni nelle quali ho ritrovato fiducia e consapevolezza nei miei mezzi. Lo dedico – spiega la Lanciano – alla mia società, che mi è rimasta vicina anche quando ero perseguitata dagli infortuni ed al mio tecnico, Andrea Matarazzo: non mi hanno mai fatto mancare la loro fiducia neanche nei momenti più difficili quando tutto sembrava girare al peggio».