Alezio – Gioco e divertimento firmano quest’anno ad Alezio il mese per eccellenza della prevenzione del cancro al seno. “La salute vien… giocando” è l’evento in programma per sabato 27 ottobre a partire dalle ore 16,30 in piazza Vittorio Emanuele II, promosso dalla delegazione locale della Lilt e in collaborazione con “ProXima – associazione genitori” e il Comune di Alezio. Il colore prescelto per la campagna “Nastro rosa 2018” si arricchirà quindi delle sfumature più vivaci e allegre con l’intrattenimento per grandi e piccoli. La piazza ospiterà laboratori per bambini e ragazzi a cura della scuola di circo Tabarin di Parabita e di Animazione Salentina, lo spettacolo comico circense di “Il grande Lebuski” e lo show di Andrea Baccassino, cabarettista di Nardò. Durante la serata, condotta da Pino Della Rocca, non mancheranno gli interventi degli esperti: la psicologa Anna Lucia Rapanà e l’oncologa Maria Grazia Propato.

In prima linea per la prevenzione La delegazione della Lega italiana per la lotta ai tumori di Alezio anche quest’anno ha portato avanti il suo percorso di sensibilizzazione verso la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore della mammella, grazie all’allestimento di numerosi banchetti nelle piazze di Alezio, Matino e Tuglie per la divulgazione di materiale informativo. I prossimi appuntamenti saranno a Neviano il 28 ottobre e in piazza a Sannicola il 28 e 29 ottobre, durante la fiera di San Simone.

Ha riaperto le sue porte lo scorso 24 settembre, invece, l’ambulatorio di via Umberto I, dove dal lunedì al venerdì è possibile effettuare visite di senologia, ginecologia, dermatologia, otorinolaringoiatria, urologia ed endocrinologia, nutrizionismo (informazioni allo 0833/282753 dalle 16 alle 17,30). Prosegue pure il servizio “tea time” presso l’ospedale “Sacro Cuore” di Gallipoli, un’ora da trascorrere assieme agli ammalati e ai loro familiari tra pasticcini e té.

Pubblicità

Commenta la notizia!