Tuglie – Tutto pronto per la “Festa del Donatore”, l’appuntamento annuale che riunisce i donatori tugliesi di sangue. Domenica 25 novembre, come tradizione vuole ormai da alcuni anni, l’associazione Fidas, presieduta da Valter Giorgino, organizza un’intera giornata per festeggiare quanti sono impegnati nella nobile “passione” del dono. Quest’anno sarà anche una giornata speciale perché ricorre il quindicesimo anniversario del gemellaggio con la Fidas di Villaverla, comune in provincia di Vicenza. Direttamente dalla città veneta, infatti, giungerà a Tuglie una delegazione che parteciperà alla messa delle ore 11, celebrata dal parroco don Maurizio Pasanisi. A seguire ci sarà il pranzo presso “Tenuta Montenari” con la premiazione dei soci benemeriti, da sempre vicini, con le donazioni del sangue, all’associazione di volontariato.

Pubblicità

Commenta la notizia!