«Erica è sempre accanto a noi»

3134
Erica Casto (nella fotina) e il padre Leonardo nella foto accanto al vescovo Filograna al momento della benedizione
Erica Casto (nella fotina) e il padre Leonardo nella foto accanto al vescovo Filograna al momento della benedizione

PARABITA. Nulla di ciò che ha radici nel cuore è perduto». E nel cuore di Parabita è scolpito il giovane sorriso di Erica Casto. A ricordarla, con una toccante e partecipata cerimonia, ci ha pensato anche il liceo “Giannelli”, che ha dedicato alla sua giovane studentessa scomparsa il 15 maggio 2015 il nuovo anfiteatro scolastico, nel piazzale antistante all’edificio di via Fiume. A perenne memoria della sua vita, spazzata via da un tragico incidente sulla via per Tuglie, è stata installata una targa ricordo realizzata dai ragazzi nei laboratori della scuola. La progettazione della lastra in rame smaltato è stata impostata tenendo conto di alcune soluzioni progettuali realizzate negli anni scorsi dalla stessa Erica. Sempre gli alunni, insieme al dirigente Cosimo Preite e al corpo docente, hanno curato ogni dettaglio della celebrazione dello scorso 20 ottobre, animata da musica, arte e testimonianze forti, alla presenza di mamma Tiziana, papà Leonardo, della sorella Valerie e dei suoi ex compagni di classe della quarta, sezione B. «La ricordo come se fosse ieri, lei al primo anno, piccola, minuta, ma forte della convinzione di dover raggiungere un traguardo per la sua vita, per i suoi cari, per i suoi amici», ha ricordato il preside.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!