Emergenza Coronavirus, in arrivo aiuto economici per i Comuni dell’Ambito di Nardò

814
Il Sindaco Salvatore Albano

Nardò – Boccata d’ossigeno in arrivo per le famiglie in difficoltà economiche di Porto Cesareo, lo rende noto il sindaco Salvatore Albano in un comunicato.

L’Ambito territoriale n. 3 di Nardò – spiega il Sindaco –, vista l’emergenza da Covid-19, ha stanziato delle risorse finanziarie per i Comuni che ne fanno parte (oltre al Comune capofila Nardò e a Porto Cesareo, anche Copertino, Galatone, Leverano e Seclì), in base al numero dei residenti, da destinare alla fornitura di generi alimentari e di prima necessità a sostegno delle famiglie e di tutti quelli che versano in condizioni di necessità e di povertà”.

Per Porto Cesareo 3mila euro

La somma destinata a Porto Cesareo è di 3mila euro, che si aggiungeranno al contributo che il Comune metterà a disposizione. Vi terremo aggiornati attraverso canali social e sito istituzionale”, conclude Albano.                                                                     

Soddisfazione per il risultato raggiunto anche da parte del vicesindaco con delega ai Servizi sociali Silvia Tarantino, che ne ha seguito personalmente l’iter. A breve, assicurano gli Amministratori, verrà reso noto l’avviso pubblico in cui si indicheranno i requisiti necessari per accedere al sussidio.