Eccellenze salentine, il miglior rosato d’Italia nasce a Cutrofiano, lo dice il 5StarWines

23346
Cosimo e Michele Palamà

Cutrofiano – Il miglior rosato d’Italia è salentino: a produrlo è Vinicola Palamà, cantina con sede a Cutrofiano fondata nel 1936 e guidata da Cosimo e Michele Palamà.

Il prestigioso riconoscimento è stato ottenuto dal rosato Salento Igp “Metiusco”, premiato al concorso 5StarWines, che presenta una selezione dei migliori vini italiani proposti da Vinitaly.

Il successo di una storia lunga generazioni

Provare a trattenere le lacrime è stato inutile – commentano dall’azienda di Cutrofiano sulla loro pagina Facebook –, non solo perché ‘al cuor non si comanda’, ma anche perché quando arriva un attestato così importante è una storia intera a vincere”.

Esprime soddisfazione anche il senatore del Partito democratico Dario Stefàno (di Scorrano), che sul suo profilo Facebook scrive: “Un nuovo grande riconoscimento per la cantina di Cosimo e Michele e per tutto il Salento e l’universo del rosato salentino che scrive oggi un’altra pagina preziosa. Siamo tutti felici e orgogliosi dei nostri bravi produttori che tramandano tradizione e impegno ad una nuova generazione! Ad maiora!”