Duplice omicidio di Lecce, lo studente arrestato non nega le sue colpe

4079
Antonio De Marco Lecce – Interrogato sino a notte fonda, alla fine ha collaborato con gli inquirenti il presunto autore del massacro di via Montello a Lecce.
Antonio Giovanni De Marco, il 21enne di Casarano arrestato ieri sera, ha risposto alle domande “mostrandosi molto provato per l’accaduto”, come riferito dal legale difensore nominato d’ufficio, l’avv. Andrea Starace.

La “vendetta” e il post su Facebook