Due auto in fiamme nelle ultime ore: a Tricase esplode il motore, a Ruffano c’è del dolo

1205

Tricase – Ruffano – Due auto in fiamme quest’oggi in due distinti episodi: accidentale il primo, a quanto pare doloso il secondo. A Tricase, intorno alle 8 in via Giovanni Giolitti, vicino la chiesa di Sant’Antonio, un uomo del posto  si è reso conto che dal cofano della Fiat Punto che stava guidando usciva del fumo ed allarmato ha accostato ed è sceso dall’autovettura.

Giusto pochi attimi ed il motore della vettura è stato avvolto da una fiammata (causata forse da un corto circuito) che, per poco, non ha coinvolto lo stesso proprietario, rimasto nei pressi a valutare il da farsi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del locale distaccamento che hanno provveduto a spegnere il fuoco e ad evitare guai peggiori. Fortunatamente, oltre al grande spavento, l’autista non ha riportato ferite.

A Ruffano, invece, su una stradina laterale alla via per Taurisano, un altro incendio, questa volta probabilmente doloso, ha avvolto nelle fiamme un’altra auto a quanto pare oggetto di furto. In questo caso i Vigili del fuoco del distaccamento di Tricase sono intervenuti 4,30 del mattino per domare le fiamme.

Pubblicità

 

Pubblicità