Droga: espulso dall’Italia spacciatore seriale. Quest’estate era stato arrestato a Gallipoli

489

Lecce – Dopo essere stato arrestato, a Lecce, perché in possesso di oltre mezzo chilogrammo di droga, un cittadino 25enne del Gambia è stato espulso dall’Italia e dovrà rientrare nel suo paese d’origine. Ieri sera sono stati gli agenti della Questura di Lecce ad accompagnare il giovane, non appena scarcerato, presso il Centro per i rimpatri di Caltanisetta.

L’arresto a Gallipoli Il gambiano (sprovvisto di permesso di soggiorno)  era già stato arrestato lo scorso settembre dalla Squadra Mobile nel corso dell’operazione antidroga “Green bay” condotta nel quartiere “Baia Verde” di Gallipoli. Insieme a lui vennero arrestati altri 15 stranieri tutti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.