Droga a Baia verde: arrestato spacciatore 24enne che tenta di sfuggire alla polizia confondendosi tra i bagnanti

2602

Gallipoli – Un 24enne originario del Gambia è stato arrestato nel pomeriggio alla Baia verde di Gallipoli perché trovato in possesso di stupefacente pronto per lo spaccio. Sono stati gli agenti del locale Commissariato, impegnati in un mirato servizio di controllo del territorio al fine di contrastare lo spaccio di droga, a notarlo in atteggiamento sospetto sul lungomare di Baia Verde.

Il giovane ha cercato di nascondersi tra i bagnanti ma è stato ugualmente fermato dagli uomini della squadra volante e trovato in possesso di circa sette grammi di hashish, tre  di marijuana e 185 euro in contanti, somma ritenuta provento dello spaccio. Lo stupefacente era già suddiviso in dosi, contenute in bustine di cellophane trasparente, pronte per essere spacciate.

Lo spacciatore è risultato privo di documenti di identità e di permesso di soggiorno e con a carico un provvedimento di espulsione del Questore di Torino emesso nel 2018, motivo per cui verrà denunciato anche per il reato di inottemperanza all’ordine  di lasciare il territorio nazionale. L’uomo è stato arrestato e condotto in carcere.