Dosi di cocaina e oltre un chilo di marijuana: due arresti nelle ultime ore. Unità cinofila in azione

445

Porto Cesareo – Operazione antidroga con arresto da parte dei carabinieri del Norm di Campi Salentina.

Seguendo le tracce di un’attività investigativa, i militari hanno operato una perquisizione dell’abitazione del 44enne di Porto Cesareo Alessio Rizzello (nato a Nardò) trovandovi 19 grammi di marijuana e 40 di cocaina.

Gli arresti

Lo stupefacente era anche nelle pertinenze della stessa abitazione, insieme ad un bilancino di precisione, varie buste di cellophane, nastro isolante per il confezionamento delle dosi e banconote di vario taglio. L’azione è stata condotta con l’ausilio dell’unità cinofila di Modugno. L’arrestato è stato poi condotto presso la Casa circondariale di Lecce.

Gli stessi militari hanno poi arrestato il 39enne Massimo Montinari di Leverano per aver trovato un chilogrammo di marijuana all’interno della sua attività commerciale. Anche in questo caso fondamentale è stata l’azione di supporto dell’unità cinofila di Modugno.