Donazione organi: l’Aido di Casarano ricorda e invita alla riflessione. Al Sacro Cuore messa di suffragio

628

Casarano – Ricordo e impegno per i volontari dell’Aido di Casarano che domenica 18 novembre si ritrovano nella chiesa del Sacro Cuore per la tradizionale messa di suffragio per i donatori. «Rinnoviamo un appuntamento – affermano i promotori – per dire grazie a chi, con un grande gesto d’amore, ha salvato la vita ad altri suoi fratelli». L’iniziativa promossa dalla sezione “Domenico Cataldo” dell’“Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule”, presieduta da Luca Sabato, vuole ricordare i donatori e tutti i soci defunti e far riflettere sull’importanza della donazione degli organi. il pensiero della messa di domenica sarà rivolto, in particolare, ai donatori Domenico, Sara, William, Renata, Addolorata, Sonia, Marian, Giovanni, Rosa e Gina.