Dimissioni in Consiglio a Taurisano: l’avvocato Ada Alibrando sfiducia il Sindaco Stasi

1588

Taurisano – Dimissioni a Taurisano per la consigliera comunale di maggioranza Ada Alibrando. L’avvocato, eletto nel giugno del 2016 (con 370 voti) nella lista dell’attuale sindaco Raffaele Stasi, nella sua lettera ha fatto riferimento a motivazioni di carattere solo “parzialmente” personali ma sostanzialmente “politiche”, segnalando la sua delusione in merito all’attuale gestione amministrativa.

«Fiduciosa di un reale cambiamento e di una realizzazione delle promesse elettorali, ho deciso di mettermi in discussione. Ben presto, tuttavia, l’iniziale entusiasmo, la volontà di cambiamento e l’atteggiamento propositivo e costruttivo, hanno ceduto il passo al disincanto, alla delusione ed allo scoramento», si legge nella nota indirizzata al sindaco Stasi, al segretario comunale Matilde Cazzato e a tutti i consiglieri comunali.

A venir meno, dunque, sono stati “l’entusiasmo, la determinazione e la spinta emotiva che dovrebbero rappresentare il leit motiv di ogni azione pubblica e privata”. Già nel settembre del 2018 la Alibrando aveva rassegnato le proprie dimissioni da presidente della commissione Lavori pubblici. Lo scorso marzo, inoltre, l’ex consigliere era stata nominata coordinatrice cittadina del Movimento Regione Salento per Taurisano.

Il suo posto in Aula dovrebbe essere ora ricoperto dal primo dei non eletti della Lista Stasi, ovvero Rocco Santoro.