Danza sportiva, a Lecce incetta di medaglie per “La fabbrica dello spettacolo” di Ruffano

1277

Ruffano – Ottimi risultati per l’associazione sportiva dilettantistica “La fabbrica dello spettacolo” che fa incette di medaglie al Campionato interregionale di danza sportiva Csen (Centro sportivo educativo nazionale). La gara si è svolta nei giorni scorsi nel Palasport Salesiani di Lecce.

Gli allievi dalla scuola di Ruffano, guidati dall’insegnante Giovanna Accogli, oltre a monopolizzare il podio con quattro vittorie, un secondo e tre terzi posti, hanno pure portao a casa quattro borse di studio.

I successi

Il gradino più alto del podio è stato conquistato nelle categorie Hip Hop principianti, moderno Under 21, passo a due modern under 21, video dance under 21; seconda piazza nelle specialità modern under 13, modern Under 7, modern Under 9; terzo posto nella categoria Hip Hop under 13.

Due le borse di studio vinte, rispettivamente per il modern under 7 e per l’Hip hop under 7. Altre due borse, questa volta individuali, sono state vinte da Luisa Margarito e da Paola Lillo. Soddisfatta la loro insegnante che rivolge i suoi complimenti “a tutti i ballerini che hanno rappresentato alla grande la nostra scuola, soprattutto a chi era alla prima esperienza”.

Il direttivo e i corsi

Il direttivo dell’associazione sportiva presieduta da Maurizio Ferrari, è composto dalla stessa Accogli, anche nel ruolo di consigliere e direttrice artistica del settore danza, dal vicepresidente Donatello Rizzello, dalla segretaria e responsabile settore musica Monia Zezza e dal consigliere Toma Pasquale (tutti di Ruffano).

I corsi sono rivolti a grandi e piccoli e le iscrizioni sono aperte tutto l’anno. L’associazione, inoltre, ha costituito una banda musicale, il “Concerto bandistico Città di Ruffano”, al fine di partecipare a varie manifestazioni, civili e religiose.

Gli appuntamenti

Domenica 22 dicembre la scuola sarà in piazza Sant’Oronzo a Lecce per Cuore Amico; il 23  in piazza San Francesco a Ruffano, per la serata “Musica e danza sotto l’albero” e il 6 gennaio a Telerama sempre per CuoreAmico.