Dalle suore di Tuglie l’impegno per poveri e studenti. Con il calendario 2018

2586

Tuglie – Anche quest’anno non può mancare nelle case dei tugliesi il calendario “Progettiamo”, a sostegno del progetto delle Suore oblate dei poveri “Santa Gianna Beretta Molla” di Tuglie. «Il progetto di solidarietà nasce dal grande sogno della nostra fondatrice, madre Rita Piccinno, che è quello di farsi prossimo a chiunque si incontri, a ogni uomo o donna che ci passa accanto», fanno sapere dalla fraternità delle suore, attualmente guidata da suor Paola De Francesco (nella foto), quotidianamente impegnate nell’aiuto del prossimo. Dopo la grande mobilitazione dello scorso anno, il calendario  è stato realizzato anche per il 2018 (in collaborazione con il negozio di abbigliamento “Girotondo” ed il fotografo Francesco Caputo”. Uno strumento che accompagna la comunità tugliese (ma anche dei paesi limitrofi) lungo il nuovo anno con l’obiettivo non solo di aiutare i più bisognosi, ma anche i giovani del paese. Con i fondi raccolti verranno, infatti, sostenuti quanti che non possono permettersi il percorso di studi, attraverso l’acquisto dei libri, l’acquisto dei biglietti per il bus, le varie tasse e iscrizioni. Oltre al calendario, è possibile sostenere l’intensa attività delle suore con la donazione del 5 per mille da intestare ad “Associazione S. Gianna B. Molla” (il codice fiscale da indicare è 91020600754).