Da Uggiano al Papa l’Orchestra dei piccoli tamburellisti. Gradito biglietto da visita la pizzica salentina

2904

Uggiano La Chiesa – Una giornata indimenticabile tra il solenne colonnato, la grande piazza tante volte vista in tv, e l’amato Papa Francesco, così vicino da poterlo toccare e salutare: tra queste ed altre emozioni si è svolto l’incontro tra l’Orchestra dei Piccoli tamburellisti uggianesi e il Pontefice durante l’Udienza generale di ieri, mercoledì 11 settembre.

L’Orchestra dei piccoli tamburellisti, composta da bambini tra i 6 e i 10 anni, ha suonato per Papa Francesco in una piazza San Pietro gremita di pellegrini e fedeli provenienti da tutto il mondo. Davanti all’austera basilica i ragazzini, allievi del laboratorio musicale del Comune di Uggiano La Chiesa, hanno suonato la “pizzica” salentina accolta con curiosità e interesse.

I piccoli musicisti sono stati abbracciati uno ad uno da Bergoglio

Papa Bergoglio alla fine ha salutato e abbracciato ad uno a uno i piccoli tamburellisti. La folta delegazione che ha accompagnato l’orchestra di musica popolare guidata dal maestro Panarese, era formata da un centinaio di uggianesi tra cui il Sindaco, Salvatore Piconese, il consigliere comunale alle Politiche giovanili Angelo Biscozzi, i parroci don Enzo Vergine e don Giuseppe Paglialonga.

Pubblicità

L’emozione del Sindaco e del paese “È stata un’esperienza straordinaria, che rimarrà nella storia della nostra comunità civile e religiosa: cento persone di Uggiano La Chiesa erano presenti in piazza San Pietro per assistere all’esibizione musicale e all’incontro tra i nostri piccoli tamburellisti e Sua Santità Papa Francesco. È stata una giornata piena di emozione e di gioia che ha riempito di orgoglio e di commozione l’intero nostro paese”,

Pubblicità