Da Otranto l’Alba di Pasqua: da Punta Palascìa gli occhi sul Mediterraneo con ospiti illustri

392
Il faro di Punta Palascìa
Il faro di Punta Palascìa

Otranto – Ospiti di prestigio per l’Alba di Pasqua in diretta Facebook da Punta Palascìa a Otranto. Saranno lo scrittore e giornalista Erri De Luca, l’infettivologa Maria Capobianchi, prima scienziata a isolare il Covid-19 in Italia, e lo scrittore, divulgatore e speaker internazionale Oscar di Montigny, in diretta dalle 6.15 (sulla pagina Facebook di Apulia Stories), a salutare l’alba grazie alla telecamera puntata sul Mediterraneo dal punto più ad est d’Italia.

«La Pasqua simboleggia la rinascita, e forse mai come in questo 2021, a un anno dallo scoppio della pandemia, abbiamo bisogno di sentire la speranza per il futuro e per un ritorno a una vita normale», fanno sapere i promotori di Apulia Stories.
Apulia Stories, l’associazione di promozione sociale che gestisce il Faro in collaborazione con il Comune di Otranto, ripropone l’attesa dell'”Alba”, così come fatto a Capodanno (qui il video di presentazione a cura di Paolo Laku).