Gallipoli – Si terrà sabato 19 gennaio alle ore 19 presso le Officine Ergot di Lecce, la presentazione di “Dadazine”, una raccolta di opere dadaiste di artisti nazionali e internazionali, riunite dal collettivo artistico “Le Rumate”, di cui fanno parte artisti provenienti da tutta Italia che si occupano di scrittura, illustrazioni, grafica, fumetto e altro. Tra questi, Andrea Carrozza (Gallipoli, foto), Davide Coi (Alezio), Giulia Pavani (Torino), Salvatore Pellone (Gallipoli), Beatrice Giannini (di Crema) e Nicole Vecchini (di Padova).

 

L’obiettivo della serata – afferma Andrea Carrozza-  sarà quello di far conoscere il collettivo artistico “Le Rumate”, nato circa 4 anni fa, e far conoscere il dadaismo e quello che ha significato per gli artisti”. La fanzine a tema dadaismo verrà presentato al pubblico in una serata ricca di stimoli artistici, condotta da Stefano Minisgallo, che presenterà la serata e intervisterà gli artisti, e Alessio Fasano che leggerà alcuni brani, entrambi membri dell’associazione culturale gallipolina dei “Cani sciolti”; sarà animata inoltre dagli strampalati interventi musicali del maestro Christian Pagano.

Pubblicità

 

Oltre a far conoscere gli artisti presenteremo anche alcune poesie dei Canisciolti – aggiunge Stefano MInisgallo – . Quello che ci interessa comunicare è che a Gallipoli e, più in particolare, nel territorio salentino c’è un bel momento culturale: ci sono tanti collettivi come le Rumate ed il nostro che stanno nascendo e stanno crescendo e di questo siamo contenti, e speriamo di aggregare sempre più persone e di farci conoscere sempre di più”.

 

Le opere della “Dadazine” rimarranno poi esposte presso le Officine Ergot fino al 1 febbraio.

Pubblicità

Commenta la notizia!