Cutrofiano – Parli del Cutrofiano Volley e pensi alla stagione perfetta, all’anno d’oro. Si sta parlando della realtà pallavolistica femminile che è riuscita a compiere il salto di categoria dalla B alla A/2 ed a trionfare anche nel campionato regionale Under 16. Le giocatrici allenate da coach Antonio Carrattù hanno messo la ciliegina sulla torta domenica scorsa battendo la Roma con il punteggio di 3-1, in un Pala Cesari addobbato a festa per l’approdo nella pallavolo che conta.

Prima della gara contro le capitoline e dopo una stagione tutta alla grande, il direttore sportivo Francesco Melegari (foto a sinistra) è passato a prendere tutte le componenti della squadra in limousine per suggellare il momento storico della società presieduta da Roberto Mengoli di Cutrofiano. “Alla mia prima esperienza da direttore sportivo non mi aspettavo un risultato di simile portata – spiega Melegari -. Sono onorato di essere parte integrante di un sogno che abbiamo tutti insieme voluto, cercato e ottenuto”.

Le protagoniste in campo del “Cuore di Mamma Cutrofiano” sono state  Francesca Saveriano, Andrea Beltrando, Viviana Vincenti (capitano, foto in alto a destra), Fabiana Antignano, Delizia Marra, Emanuela Morone, Michela Matichecchia, Giorgia Faraone, Benedetta Maizza, Carmen Bellapianta, Jessica Panucci e Adriana Kostadinova.

Pubblicità

Neanche il tempo di festeggiare la prestigiosa promozione del “Cuore di Mamma”, che a distanza di poche ore è giunto il successo del settore giovanile.  Dopo aver sconfitto l’Erredi Taranto per 3-0 in semifinale, la rappresentativa guidata da Andrea Perinelli ha battuto il Mesagne con un sonoro 3-0, in occasione della finale delle final four del torneo regionale che si sono disputate tra le mura amiche del Pala Cesari. La vittoria del campionato regionale ha permesso all’Under 16 di staccare il pass per la finale nazionale, in programma a Bologna dal 29 maggio al 3 giugno.

Nella stanza dei segreti del Cutrofiano Volley alberga il forte senso di appartenenza di uno staff tecnico e dirigenziale composto da tanti cutrofianesi doc: Francesco Melegari, Lele Abate, Francesca Russo, Fabio Giannuzzo, Pasquale Guido, Gigi De Paolis, Lorenzo Giannotta, Antonio Mandurrino, Antonio Melegari, Mimina Negro, Mimma Palumbo, Antonella Bianco, Riccardo Guido, Ramona Chiriatti, Mauro Panico, Angelo Cesari, Antonio Malerba, Maurizio Schinzari, Andrea Polimeno, Mirko Paiano, Daniele Scrimieri e Giovanni Perfetto. Un gruppo solido che ha lavorato alacremente ai trionfi della società di Mengoli insieme a Stefano Natalizia (Tricase), Luigi Polimeno (Sogliano Cavour), Andrea Perinelli (Galatina), Roberto De Paolis (Galatina), Alessandro Orefice (Squinzano), Giuseppe Progna (San Donato) e Salvatore De Tuglie (Galatina).

 

Pubblicità

Commenta la notizia!