Cutrofiano volley, il talento Martina Gorgoni sogna l’esordio in A2 con il Cuore di mamma

580
Martina Gorgoni

Cutrofiano – Tra le fila del Cuore di Mamma continuano a crescere talenti. È ancora atteso l’esordio in serie A2 di Martina Gorgoni, ma la classe 2003 è già regolarmente convocata in prima squadra da coach Antonio Carrattù.

La cutrofianese gioca a pallavolo da quando aveva 7 anni. Dal mini volley fino alla A2, dieci anni vissuti sempre con gli stessi colori.

Lo sport e lo studio

Da quando mi sono aggregata alla prima squadra – racconta Martina Gorgoni – sto imparando tante cose sia a livello caratteriale che di gioco. Mi sento migliorata tanto sotto tutti i punti di vista. In allenamento si lavora duramente e sono molto contenta anche se ancora non ho esordito”.

La giovane promessa del volley cutrofianese compirà 18 anni il prossimo 21 febbraio. “Il mio compleanno capiterà di domenica, quando giocheremo, quindi mi auguro che mi faranno un bel regalo con l’esordio – ride. – A parte gli scherzi, il debutto me lo devo meritare continuando a lavorare sodo con umiltà e dedizione”.

La salentina frequenta il quinto superiore dell’Istituto industriale “Enrico Mattei” di Maglie. “Sono anticipataria e proseguirò gli studi all’Università, ma ancora non so in quale facoltà. Chiaramente intendo continuare a giocare a pallavolo e cercare di affermarmi ad alti livelli. Quest’anno avrei dovuto disputare il campionato Under 19, ma per via del Covid il torneo ancora deve iniziare – conclude -. Con le rappresentative giovanili sono arrivata per quattro anni consecutivi alle fasi nazionali e nel 2018 abbiamo vinto il Trofeo delle Regioni”.