Cutrofiano, dal “cinepanettone” al “cinepasticciotto”: si ride al cinema con “Che ci venga un colpo”

1104
Gli attori del film

Cutrofiano – Un “cinepanettone” in salsa salentina, anzi, un “cinepasticciotto”: è l’originale trovata di un gruppo di giovani cutrofianesi (con l’aggiunta di una gallipolina) che ha ideato e girato il film “Che ci venga un colpo”, pellicola tutta da ridere che fa il verso ai più noti successi di Boldi e De Sica.

Il film sarà proiettato sabato 19 e domenica 20 gennaio (ore 20,30) presso la Sala polifunzionale di via Ascoli. Una nuova proiezione (stessi orari e location) si terrà poi domenica 27. I biglietti hanno un costo di 5 euro e si possono acquistare in prevendita al “Bar Rosso e Nero”. L’incasso sarà devoluto in beneficenza. Info ai numeri 328.9186564- 329.3345515.

Il film. “Che ci venga un colpo” è una pellicola che ha per protagonisti gli attori Mary Negro, Stefano Mussardo, Davide Negro, Tony Campa, Paolo Margarito e Gabriele Polimeno, tutti di Cutrofiano (a eccezione di Mary Negro, originaria di Gallipoli ma cutrofianese d’adozione) come anche il regista Agostino Cesari. Prodotto da AgoFilm, 29 Teatro, Liberailsorriso e SteMus Produzioni con sostegno del Comune di Cutrofiano, il film racconta le strampalate avventure di un gruppo di giovani alla ricerca di un’occasione che rappresenti la svolta della vita.