Cuccioli senza casa

989

neviano caniNEVIANO. Risale a pochi giorni fa il ritrovamento di quattro cagnolini di cinque mesi, tutti della stessa cucciolata, abbandonati nelle campagne di Neviano: è stata l’associazione locale “Diamo insieme voce agli animali” a soccorrere i quattro meticci. Con le forze dell’ordine sulle tracce del responsabile (si tratterebbe di un 60enne di Aradeo), dopo la primissima accoglienza, ora i quattro cuccioli sono nel ricovero della onlus di Casarano “Obiettivo recupero animali e ambienteˮ. Intanto il sindaco Silvana Cafaro ha emanato un’ordinanza per affrontare il fenomeno del randagismo, “notevolmente incrementato sul territorio comunale”. Ecco, dunque, il divieto assoluto di prendere in custodia cani vaganti senza prima averne segnalato la presenza alla Polizia municipale e alle autorità, per individuarne l’eventuale proprietario e la presenza del microchip; e naturalmente l’obbligo per chiunque se ne faccia carico di provvedere alle operazioni mediche precauzionali. Nell’ordinanza si rilancia anche la figura del “cane collettivo”, preso in “custodia” da un gruppo di residenti.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!