Covid Taurisano, prima giornata con 240 tamponi: ingressi ordinati e veloci nonostante le tante richieste. Tutto prenotato fino a martedì 10

4473
Postazione tamponi Taurisano

Taurisano – Si è conclusa la prima giornata di tamponi gratuiti, oggi 7 novembre, presso la struttura allestita in piazza Unità d’Italia (area mercato): dalle 8,30 del mattino fino alle 12,30 sono stati effettuati circa 240 tamponi.

I test antigenici rapidi per accertare i casi di positività al Covid sono stati eseguiti da un’équipe composta da 2 medici, 2 infermieri e altri assistenti messi a disposizione da Asl ed esercito. I risultati saranno comunicati in giornata, via mail, ai diretti interessati.

Positivo anche il vicesindaco

Fabrizio Preite nella foto da lui postata su Facebook annunciando di essere positivo al Covid

Anche il vicesindaco Fabrizio Preite ha comunicato dal suo profilo Facebook di essersi sottoposto in mattinata al tampone, risultato positivo. “Sono già in isolamento fiduciario – scrive Preite. – “Resto in attesa di nuove comunicazioni da parte del personale sanitario per poter effettuare nei prossimi giorni un tampone nasofaringeo molecolare, che accerterà o no la mia infezione da corona virus”.

Io sto bene, non ho sintomi e sono fiducioso – assicura il vicesindaco. – Con l’occasione invito le persone che in questi giorni sono state a contatto con me, ad attivarsi per effettuare il prima possibile, un controllo che possa rilevare o meno, la presenza del virus”.

Prenotazioni chiuse fino a martedì

Tante le richieste, ma il tutto si è svolto nel rispetto delle regole. Dalla Protezione civile, impegnata nella gestione dei flussi, riferiscono che gli ingressi all’area non hanno comportato momenti di confusione né attese troppo lunghe, nonostante l’alta affluenza e nonostante più di qualche cittadino si sia presentato sul posto senza tener conto dell’orario assegnatogli in fase di prenotazione dell’esame.

Fino a martedì 10 novembre tutto esaurito, con le richieste di prenotazione che hanno già saturato i posti disponibili. Chi è rimasto fuori potrà quindi prenotare un tampone da mercoledì 11, quando riapriranno le prenotazioni tramite portale web, ora bloccate. La prenotazione va effettuata online al link qui, stampando il modulo di consenso informato che andrà compilato e firmato, e che dovrà essere esibito al momento del prelievo, insieme a un documento di riconoscimento e alla tessera sanitaria.

A prenotazione effettuata, i destinatari riceveranno una email o un sms con data e orario in cui presentarsi per il tampone, dietro raccomandazione di aspettare il proprio turno in auto e muniti di mascherina. Per info e prenotazioni si può anche contattare telefonicamente la Protezione civile, ai seguenti recapiti: Gruppo volontari Taurus (0833/623965) e Falchi del Salento (0833/623480), dalle ore 8,30 alle 13,30 e dalle 15 alle 20.

A breve si aprirà a residenti in altri paesi

Sono 1.200 i tamponi che la Regione ha inizialmente destinato ai cittadini taurisanesi: eseguiti questi, potranno prenotarsi per accedere ai test presso la struttura di Taurisano anche cittadini residenti in altri Comuni del Salento.

La postazione tamponi allestita a Taurisano è il terzo dei 13 “drive through” previsti in Puglia dalla Regione: la settimana prossima ne verranno allestiti altri, uno dei quali sorgerà presso l’ex ospedale “Sambiasi” di Nardò.