Covid e test sierologici: casi da approfondire a Casarano, Matino, Alliste. Dall'”Andrea Pasca” Nardò smentite le voci: “Tutti negativi”

15629

Casarano – “Si avvisa l’utenza che in data 8 settembre 2020 i plessi di piazza San Domenico e di via Ruffano saranno chiusi per sanificazione”: con questa comunicazione dall’Istituto comprensivo Polo 3 “Galileo Galilei” di piazza San Domenico, si è avuta la conferma di un caso di positività in paese.

Portatrice asintomatica una docente che si era sottoposta al test sierologico; l’altri ieri la conferma da parte dell’Asl Lecce con i provvedimenti correlati: quarantena per lei e tutto il gruppo di suoi colleghi con cui ha avuto rapporti stretti in questi giorni. A Casarano i casi di positivi attualmente erano quattro.

Tre positivi a Matino

A Matino è un intero nucleo familiare composto da tre persone, come comunica la nota quotidiana della Regione sull’andamento epidemiologico, a risultare contagiato, tra i cinque casi rilevati (un rientro dalla Grecia, uno con contatti con caso già noto e in isolamento. La presenza di anticorpi al Covid 19 è stata registrata dopo il test sierologico anche ad una docente di Alliste che ora sarà sottoposta a tampone a Tricase.

Smentita su un presunto caso in seno alla Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò vien dalla società ed è rivolta ad alcune voci circolate in proposito: “Prima dell’inizio della preparazione estiva, la società ha effettuato i test sierologici, pur non essendo obbligata a farlo, su tutti i giocatori e lo staff. Per alcuni atleti il club ha adottato, come da decreto, tutti i protocolli del caso, isolando preventivamente coloro che sono rientrati da zone a rischio contagio e procedendo alla sottoposizione dei professionisti in questione ad un tampone rinofaringeo che ha dato responso negativo”.

Le precauzioni della società di basket

“A scopo precauzionale – aggiungono da Nardò – gli atleti sono comunque tenuti in isolamento preventivo per 14 giorni, mentre gli altri giocatori sono tornati ad allenarsi regolarmente al Pala “Andrea Pasca”, agli ordini degli head coach Quarta e Battistini e del preparatore fisico De Pasquale”.

(nella foto lavori in aula scolastica)