Covid, 92 decessi in tre giorni; scomparsa un’anziana di Alliste. Scuole chiuse a Casarano Matino e Racale

6769
Vaccini Covid, l’arrivo al Dea di Lecce

Gallipoli – In una delle giornate più tristi con 42decessi, la tenuta del virus non fa una piega. Le libertà natalizie pagate a caro prezzo, come si sapeva, stanno presentando il conto. Ci sono altri 1.261 contagiati registrati nelle ultime 24 ore.

Si continuano ad annotare i soliti andamenti ormai consolidati, tra Bari, Bat e foggia (848 dei totali e 31 morti) e resto della Puglia salvo Taranto caso a sé con otto deceduti e 232 positivi. Negli ultimi tre giorni il numero di coloro che non ce l’hanno fatta è stato di 92 malati.

Morta dopo pochi giorni dalla comparsa del virus

Il Leccese è stato toccato da 82 casi e un decesso, una persona anziana di Alliste venuta meno nel giro di una settimana al Dipartimento emergenza accettazione di  Lecce (dopo due giorni nella corsia del Pronto soccorso del “Fazzi” di Lecce.

Alliste conta 17 positivi e venti persone in isolamento fiduciario nella propria abitazione. Nella vicina Racale, in cui i casi secondo l’ultimo report dell’Asl Lecce, sono 42, il Sindaco ha ordinato la chiusura della scuola di via Piemonte per due giorni su richiesta della dirigente dopo la comunicazione ufficiale odierna di un ragazzo positivo al Covid 19 nel primo pomeriggio di oggi, informata tramite una comunicazione telefonica da parte del referente dell’Asl di Ugento. Scuola chiusa il 13 e 14 prossimi. Il Sindaco Antonio Salsetti ha comunicato che l’alunno interessato sta bene.

Infezioni tra i giovanissimi

Dopo un secondo caso registrato nel giro di 24 ore, è scattato il blocco dell’attività didattica in tutti i plessi del Comprensivo di Matino fino al 16 gennaio compreso. Nuovo appello del Sindaco Giorgio toma alla comunità, che conta 44 casi in base agli ultimi dati ufficiali.

Problemi per l’attività scolastica anche a Casarano, dove i contagiati sono saliti da 87 (venerdì scorso) a 94. Materne chiuse fino al 15, insieme ad alcune Elementari e Medie.

Vaccini, Rsa a Lecce e Alessano

Da annotare infine che i primi vaccini da somministratore ad ospiti delle Residenze sanitarie assistite saranno distribuiti in due strutture di Lecce e in una di Alessano.