“Costituzione e legalità”, al “Montalcini” di Casarano lectio magistralis su Pertini

414

Casarano – “Costituzione e legalità: l’esempio civile e morale di Sandro e Carla  Pertini” è stato il tema della lectio magistralis tenuta giovedì scorso presso l’Istituto scolastico superiore “Montalcini” di Casarano dal prof. Enrico Cuccodoro dell’Università del Salento.

Il docente ha incantato la gremitissima e attenta platea formata dagli studenti del quinto anno del Liceo economico sociale, del Liceo delle Scienze umane e del Linguistico dell’Istituto diretto da Monia Casarano.

L’incontro

«Quasi svolgendo e riavvolgendo la pellicola di un film – fanno sapere i promotori dell’incontro –  Cuccodoro è riuscito a pennellare i contorni della personalità affascinante e complessa del Presidente più amato dagli italiani con al fianco in modo discreto ma sempre risoluto e presente sua moglie Carla. Ha messo in luce i valori fondamentali in cui egli credeva, quali la libertà e la giustizia sociale, la fiducia che nutriva nei confronti dei giovani in un periodo storico difficile per il nostro Paese, la passione e l’ardore con i quali il Presidente ha sostenuto i propri ideali, i patimenti, le sofferenze e l’ ”orgoglio” della prigionia e del confino per quasi quindici lunghi anni».

«Si è trattato di un evento di “pedagogia istituzionale”, un momento di memoria non per ricordare, ma per imparare ad essere», come ha sottolineato la professoressa Paola Panarese, moderatrice dell’incontro.