Corsano, “Idee a sud-est” fa tappa a scuola con lo scrittore Gianluca Caporaso

709

Corsano – Parole e spettacolo per un doppio appuntamento che si è svolto nella giornata di sabato 12 ottobre nell’ambito della rassegna “Barlume” organizzata dall’associazione “Idee a sud est” di Corsano presieduta da Luciano De Francesco.

Le avventure strampalate di un capitano di cavalleria sono diventate storie animate ed hanno riempito l’auditorium comunale di Corsano grazie allo scrittore Gianluca Caporaso ha raccontato le storie tratte dalla sua ultima opera “Il Barone di Münchhausen” (ed. Lavieri) divenute famose grazie a Rudolf Erich Raspe, poi riprese e arricchite dallo stesso Caporaso con ulteriori “viaggi mai viaggiati”. All’incontro hanno partecipato i bambini dell’Istituto Comprensivo “Biagio Antonazzo” di Corsano-Tiggiano diretto da Fernando Simone.

Nel pomeriggio, invece, sempre nell’auditorium corsanese, Caporaso ha tenuto un “Seminario fantastico” rivolto ad insegnanti, educatori e genitori, con il fine di illustrar loro i percorsi della creatività e le modalità di stimolo della fantasia e di interazione con i bambini. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Comune di Corsano nell’ambito del progetto “La Grande fabbrica delle parole”, primo classificato nell’avviso pubblico “Città che legge” del Centro per il Libro e la lettura del Ministero per i Beni e le attività culturali.