Coronavirus, a Parabita veglia di preghiera in diretta web dal santuario Madonna della Coltura

1554
Padre Francesco Marino

Parabita – La preghiera quale antidoto di fede per far fronte alle paure di questi giorni legate alla diffusione del Coronavirus in Italia e nel mondo. Ad organizzare un momento di raccoglimento è il rettore della basilica della Coltura di Parabita, padre Francesco Marino.

L’appuntamento è in programma mercoledì 11 marzo alle 19.30 e si svolgerà senza la partecipazione dei fedeli, così come previsto dalle disposizioni della Conferenza episcopale pugliese in attuazione del decreto della presidenza del Consiglio.

La veglia in diretta sul web

La veglia di preghiera verrà trasmessa in diretta web sulla pagina Facebook “Parabitalife  Bavota”. Nel corso della serata verrà esposto  il Santissimo e sarà recitato il rosario. Subito dopo verrà data lettura della “preghiera di riparazione e di liberazione dall’epidemia”, scritta per la circostanza da padre Francesco. Seguirà la benedizione finale che sarà caratterizzata dallo scampanio solenne delle campane. «Rivolgo un appello a tutti gli uomini di buona volontà  di Parabita affinché, attraverso la diretta streaming, si uniscano con noi in comunione spirituale dalle proprie abitazioni. Al suono delle campane ognuno avrà la possibilità di farsi il segno della Croce», afferma padre Francesco.