“Corigliano”, il singolo del giovane rapper marocchino ZenWaze dedicato al Salento

13609

Corigliano d’Otranto – Il Salento nel cuore di un giovane rapper che canta l’amore per la sua terra d’adozione: s’intitola “Corigliano” ed è dedicato all’omonima città salentina il singolo di ZenWaze, nome d’arte di Sāîd Bārî.

Il giovane cantante originario del Marocco ha studiato presso il liceo “Capece” di Maglie e ha frequentato l’Alberghiero di Otranto. Oggi vive e lavora a Milano.

L’ex Sindaco Ada Fiore: “Forza Said!”

ZenWaze in un’immagine del video di “Corigliano”

Trascorreva parti della sua giornata a casa nostra e riusciva, nonostante le sue difficoltà, ad avere un sorriso sulle labbra – racconta a commento del video Ada Fiore, docente di filosofia ed ex Sindaco di Corigliano, sul proprio profilo Facebook. – ‘Said vuol dire felice’ mi ripeteva sempre, e io lo ammiravo per questa sua ingenuità. Me la ricordo bene la sua felicità quando gli regalammo una bici per i suoi spostamenti continui, oppure quando lo aiutammo a prendersi il patentino per la moto. Me lo ricordo seduto sotto casa senza farsi vedere a smanettare con il cellulare, perché lì poteva utilizzare il Wifi di cui gli avevo dato la password”.

Adesso Said alias ZenWaze ha lasciato il Salento: è “cresciuto e sempre felice – aggiunge Ada Fiore. – Canta. Non so se avrà mai successo. Ma sentirlo cantare una canzone inneggiando a Corigliano mi ha fatto commuovere. Forza Said!”