GALATONE. Il carnevale di Galatone è pronto a spegnere ben 60 candeline. Prima della sfilata del 27 febbraio, già giovedì 23 sarà festa con il tradizionale veglioncino dei bambini presso il centro servizi “Massimo Vitaliano” di via Cairoli: l’evento, con la premiazione delle “mascherine” e in collaborazione con Punto Danza e Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi, sarà animato dalla “Duck animazione”. La manifestazione può essere sostenuta aderendo alla “lotteria del carnevale”. Sarà, poi, festa grande lunedì 27 con tanto colore, buona musica, animazione e divertimento. E non solo in piazza San Sebastiano, ma anche durante il corteo in maschera per le vie del paese (con partenza alle 14,30 da via Savoia): in viale XXIV Maggio, infatti, anche quest’anno i gruppi iscritti potranno esibirsi già prima dell’approdo in piazza, allietare il pubblico con coreografie e musiche, e tentare pure di conquistare la stima della giuria, composta da esperti che valuteranno performance, costumi e soprattutto i messaggi lanciati dai vari partecipanti. All’evento sono attese circa mille presenze in costume, tra scuole e gruppi, provenienti oltre che da Galatone anche da Alezio, Casarano, Nardò, Melissano, Gallipoli, San Cesario, Melendugno, Cutrofiano e Lizzanello.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Pubblicità

Commenta la notizia!