Atletico Aradeo, Matino e Ugento al terzo turno di Coppa Puglia. Sono questi i verdetti sanciti dalle gare disputate questo pomeriggio, valide per il ritorno della manifestazione collaterale ai campionati di Prima e Seconda categoria. La squadra aradeina allenata da Sasà Tundo, protagonista in Seconda, dopo aver vinto nettamente con il punteggio di 7-0 il match di andata disputato in casa, ha bissato il successo imponendosi per 4-0 a domicilio del Cutrofiano.

Più equilibrate invece le stracittadine Matino-Parabita e Ugento-Racale/Alliste. Al Via del Mare matinese la squadra di casa guidata in panchina da Dario Mauro ha superato per 2-1 i gialloverdi di mister Carmine Bray, ottenendo il lasciapassare per gli ottavi grazie al pari (1-1 conquistato al “Dimo” quindici giorni fa). L’Ugento invece si è imposto per 2-1 sul Racale/Alliste, ribaltando il 2-3 di due settimane fa per effetto della regola europea che assegna valore doppio ai gol realizzati in trasferta. Il prossimo turno (con accoppiamenti che saranno comunicati nei prossimi giorni dal comitato regionale della Figc) sono in programma il 27 novembre (andata) e l’11 dicembre (ritorno), con inizio alle 14.30. Oltre ad Aradeo, Matino ed Ugento, delle squadre salentine sono rimaste in lizza anche Trepuzzi, Veglie, Copertino, Pro Patria Lecce, Don Bosco Corigliano d’Otranto e Castiglione d’Otranto.

Pubblicità

Commenta la notizia!