Controlli nelle aree parcheggio al mare: sanzioni da oltre 12mila euro

A Torre San Giovanni di Ugento carenze igieniche, abusi edilizi e somministrazione di alimenti e bevande non autorizzata

5277

Torre San Giovanni (Ugento) – Continuano i controlli dei carabinieri nelle aree parcheggio a Torre San Giovanni. Nella marina di Ugento, l’azione congiunta dei carabinieri della locale Stazione, dei Nas di Lecce e della Forestale di Tricase ha permesso di scoprire diverse opere edilizie realizzate senza titolo in zona sottoposta a titolo paesaggistico nell’area parcheggio sita su lungolago Quinto Ennio.

Nella circostanza il 40enne di Ugento M.C. è stato sanzionato per 4.230 euro per aver illecitamente adibito l’area a sosta per i camper a lungo termine. Il 67enne di Alliste S.L.C. è stato, invece, sanzionato per 8.000 euro per aver avviato l’attività di preparazione e somministrazione di alimenti e bevande mediante l’utilizzo di un autocarro. Il personale della Asl ha poi sospeso l’attività commerciale accertando carenze igienico sanitarie.

Nei giorni scorsi, sempre a Torre San Giovanni, un altro titolare di area parcheggio era stato denunciato dai carabinieri accusato di furto di energia elettrica per una truffa pari a circa 40 euro.