Contrasto dello smercio di droghe: denunciati quattro uomini con marijuana e cocaina tra Casarano Taviano e Racale

1093

Casarano – C’è anche il possesso e lo smercio di sostanze stupefacenti tra gli interventi dei carabinieri in questi giorni, impegnati in operazioni di contrasto alla illegalità su vari fronti.

I militi della stazione di Casarano hanno denunciato all’autorità giudiziaria un uomo che, a seguito di perquisizione domiciliare, è risultato in possesso di sette grammi e mezzo di cocaina. La droga è stata fiutata dai cani dell’unità cinofila dei carabinieri, occultata in barattoli sotterrati nel giardino di casa.

In azione Unità cinofile

Sempre con l’ausilio dei cani addestrati proprio per il contrasto alla diffusione delle droghe, i carabinieri di Casarano hanno individuato un contenitore con 75 grammi di marijuana in casa di uomo, per ciò denunciato. Trovato anche un bilancino di precisione.

L’Unità cinofila ha contribuito infine a trovare un altro spacciatore, nella cui abitazione sono stati rinvenuti 50 grammi di marijuana. Quest’ultimo episodio è avvenuto a Racale. Infine un quarto individuo è stato beccato a Taviano con quattro involucri contenenti cocaina per quasi tre grammi.