Con una carabina calibro 22 in giro per il paese: 28enne arrestato dopo un inseguimento

408
Carcere di Lecce

Specchia – Alla vista dei carabinieri cerca di liberarsi della carabina calibro 22 che porta con se ma alla fine viene arrestato. Protagonista per le vie di Specchia il 28enne A.P. intercettato dai militari impegnati in un’attività di controllo.

I carabinieri hanno notato l’atteggiamento sospetto del giovane il quale, alla vista della volante, ha tentato di nascondere l’arma, una carabina calibro 22 risultata priva di munizioni, per poi gettarla a terra una volta vistosi braccato.

L’arresto

Malgrado il disperato tentativo di fuga, i militari sono riusciti a raggiungerlo e ad arrestarlo, malgrado la sua strenua resistenza, recuperando la carabina. Dopo le formalità di prassi in caserma, il 28enne è stato associato presso la casa circondariale di Lecce. Le indagini proseguono per comprendere la provenienza dell’arma sequestrata.