Comune e parrocchia insieme, a Specchia, per la colletta solidale che aiuta le famiglie in difficoltà

434

Specchia – Una colletta per aiutare le famiglie più bisogne del paese: è quanto proposto a Specchia dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Alessandra Martinucci e dal parroco don Antonio Riva.

L’iniziativa “Tutti per uno – solidalmente” partirà nei prossimi giorni: «Nei supermercati del paese ognuno di voi potrà, nei limiti della propria disponibilità, donare qualcosa per chi ne ha bisogno. Don Antonio e l’Amministrazione si occuperanno della distribuzione. Ringraziamo i commercianti di Specchia per la disponibilità, e tutta la comunità sempre pronta ad aiutare il prossimo». L’invito è quello di donare prodotti di prima necessità da raccogliere nei contenitori messi a disposizione dagli esercenti che avranno aderito.