Cocaina pronta per lo spaccio: arrestati due giovani

4718

Minervino di Lecce – Quattro involucri contenenti cocaina, pari a 15,40 grammi, sono stati trovati in possesso di due giovani di Minervino di Lecce. Agli arresti domiciliari sono finiti il 28enne Vittorio Giannetta e la 33enne Emanuela Brunori. La perquisizione personale e domiciliare condotta dai militari ha permesso di ritrovare anche un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi oltre a 360 euro quale presunto provento dell’attività di spaccio.

Pubblicità