Cocaina nel frigorifero: arrestato 42enne

2484

PORTO CESAREO. Aveva in casa 15 dosi di cocaina nascoste nel frigorifero il 42enne di Porto Cesareo arrestato questa mattina dai carabinieri. I militari del Nucleo operativo della Compagnia di Campi Salentina, insieme al Nucleo cinofili di Modugno, sono entrati in azione nel corso di un’operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti lungo il litorale ionico. In tale contesto Massimiliano leo è stato trovato in possesso di 15 dosi di cocaina e di altro stupefacente pronto per essere suddiviso al dettaglio, oltre a ad un bilancino ed a materiale utile per frazionare la droga. Il soggetto era da tempo sotto lo stretto controllo dei militari che, nella prima mattinata, hanno atteso il suo rientro a casa dal lavoro per svolgere la perquisizione. L’arrestato è stato posto ai domiciliari