Alessano –  È stato arrestato e posto ai domiciliari il 26enne di Alessano Antonio Lanni fermato dai carabinieri con un involucro di cocaina a bordo della sua Ford Fiesta.

Ai due grammi spuntati fuori dal posto di blocco su via Montegrappa occorre sommarne altri due della stessa sostanza e 50 di marijuana rinvenuti presso la sua abitazione insieme a 260 euro in banconote di piccolo e medio taglio, quale presunto provento dell’attività di spaccio, ed un bilancino di precisione. Il giovane aveva anche un elenco con su appuntati i nominativi degli acquirenti e le somme da riscuotere.

L’arrestato è stato denunciato pure per guida in stato di alterazione psicofisica in quanto gli accertamenti sanitari condotti presso l’ospedale di Tricase hanno rilevato la positività all’uso di sostanze stupefacenti. L’autovettura del 26enne è stata sottoposta a sequestro ai fini della confisca e la sua patente ritirata.

Pubblicità

Commenta la notizia!