Circolo tennis Maglie scuola di talenti: Giordano brilla fra i migliori Under 16 e Portaluri conquista il tricolore

258

Maglie – Dopo l’exploit di Asia Pellegrino al Master Kinder di Roma, il Circolo Tennis Maglie mette in vetrina altre gemme del suo prezioso settore giovanile: si tratta di Alessio Giordano e Giorgio Portaluri.

Giordano brilla fra gli under 16

Per Giordano, classe 2003, è arrivato nei giorni scorsi il successo nel Circuito giovanile “Junior Next Gen Italia” 2019, valsogli il pass per il Master di Milano, che si disputerà nella cinque giorni tra il 5 e il 9 novembre.

Giordano si è classificato tra i primi 5 nel ranking finale al termine dell’ultima tappa svoltasi a Lanciano, dove si è confrontato con gli altri migliori Under 16 provenienti da Abruzzo, Molise, Marche, Puglia e Basilicata, acquisendo l’accesso, oltre che per il singolare, anche per il doppio.

Pubblicità

Il Circolo tennis Maglie presenterà Giordano e Asia Pellegrino al più importante evento dell’anno per le categorie Under 16, per Giordano, e Under 14, per Pellegrino, in concomitanza con le “Next Gen Atp finals”.

Portaluri e Tresca coppia tricolore

Portaluri è tricolore nella seconda categoria

Giorgio Portaluri, invece, in coppia con Giuseppe Tresca del Ct Barletta, ha conquistato il titolo nazionale di doppio nei Campionati italiani di Seconda categoria, che si sono disputati sui campi in terra battuta del Circolo Tennis di Cagliari.

In terra sarda la coppia Portaluri-Tresca si è sbarazzata in finale di Andrea Grazioso e Luca Potenza con il punteggio di 6-3 6-2, dopo aver sconfitto la coppia Erwin Troebinger e Tobias Kirchlechner per 6-4 6-2 e il duo formato da Giulio Graziotti e Giorgio Micarelli per 6-1 7-6(5).

Baglivo: “Settore giovanile cuore del CT Maglie”

Antonio Baglivo
Antonio Baglivo

Il direttore sportivo del Circolo tennis Maglie Antonio Baglivo ha manifestato tutta la sua soddisfazione: “Dopo Asia Pellegrino abbiamo anche Alessio Giordano qualificato per il Master di Milano, al termine di un importante circuito nel quale la Federazione ha osservato con attenzione le prestazioni delle migliori promesse azzurre”.

“Il nostro settore giovanile – prosegue -, con un vivaio ben seguito dai nostri tecnici e maestri federali, è sempre stato il cuore del circolo dal quale sono usciti, e continuano a uscire, tennisti di ottimo livello che sono nella formazione della nostra squadra di serie A1 e che da metà ottobre inizieranno il campionato 2019”.

Orgoglio per il tricolore di Portaluri

E sul tricolore di Portaluri: “Il risultato ottenuto lo ripaga dai tanti sacrifici sostenuti fin da piccolo, e un pensiero va anche alla famiglia che tanto ha fatto per aiutarlo nella sua crescita agonistica. Il nostro circolo, in tutte le sue componenti, è orgoglioso di Giorgio per il prestigioso traguardo raggiunto che rimarrà nella sua bacheca personale come ricordo indelebile e memorabile”

Pubblicità