Chiesa a nuovo

1195

ACQUARICA. Il progetto presentato nel 2015 per la ristrutturazione e consolidamento della parrocchiale della Chiesa Madre “Cristo Risorto”, e dell’intero complesso parrocchiale (canonica, oratorio e uffici parrochiali) è stato ammesso al finanziamento della CEI. Il contributo che potrà essere erogato sarà pari al 50% dell’importo totale dei lavori, pertanto la comunità parrocchiale si dovrà impegnare per recuperare il restante 50%. Il parroco don Antonio Morciano, nel frattempo, si sta adoperando per formare un comitato organizzativo che possa pianificare delle iniziative per  tale scopo. La parrocchia, di concerto con la diocesi, ha conferito all’archittetto Giuseppe Bortone l’incarico per redigere il progetto esecutivo di ristrutturazione, consolidamento ed eliminazione delle barriere achitettoniche dell’intero complesso. Il progetto completa uno studio iniziato già nel 2013, in cui l’architetto assieme all’ingegnere Maurizio Bortone, hanno redatto una perizia tecnica finalizzata alla verifica dello stato del complesso parrocchiale.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!