Chiedono un’offerta per la festa patronale ma vengono accolte con un fucile. Paura per due donne

377

Diso – Bussano alla porta alla ricerca di offerte per la festa patronale ma vengono accolte con un fucile. È accaduto a Diso dove due donne si sono viste puntare contro l’arma, per fortuna piombata e quindi non in grado di sparare, dal 37enne proprietario di casa, evidentemente fin troppo contrariato dalla richiesta.

Le due donne appartengono al comitato che organizza la festa per i Santi Giacomo e Filippo del primo maggio.

L’intervento dei carabinieri

Superata la paura, le due hanno riferito quanto accaduto ai carabinieri che sono subito intervenuti sul posto per verificare le reali intenzioni dell’uomo. Dopo aver sequestrato il fucile avancarica e un altro con doppia canna trovati nell’abitazione, entrambi piombati e di proprietà del padre del 37enne, i militari hanno denunciato l’uomo per minaccia aggravata.