Centrodestra salentino unito in Regione: “Daremo battaglia sui temi riguardanti il nostro territorio”

249

Gallipoli – “Il centrodestra salentino si ritrova coeso e collaborativo, pronto a dare battaglia sui tanti temi e problemi che riguardano il Salento”: queste le conclusioni di un incontro in cui sono intervenuti  alcuni neoconsiglieri eletti nella tornata dell’autunno scorso nella provincia di Lecce.

Vi hanno partecipato i quattro consiglieri regionali del centrodestra salentino, Gianni De Blasi (Lega), Antonio Gabellone (Fratelli d’Italia, di Tuglie), Paride Mazzotta (Forza Italia) e Paolo Pagliaro (Movimento Regione Salento, La Puglia domani).

Proprio per dissipare qualche ancora persistente dubbio sulla effettiva unità della minoranza consiliare, dopo le note vicende e le accuse incrociate in seno alla coalizione guidata da Raffaele fitto, hanno ritenuto di ribadire invece una unitarietà d’intenti.

L’annuncio è quello appunto di aver “trovato un accordo per una collaborazione fattiva, dinamica, operosa ed efficace e di lavorare, sin da ora, in sinergia al fine di raggiungere i comuni obiettivi per il bene del Salento e di tutta la Regione.