Centro mobile tamponi: ultimi dati da Taurisano (204 casi), domani apre a Nardò. A breve prenotazioni per i cittadini di Ruffano. La richiesta di Maglie

6354

Nardò – Con qualche giorno di ritardo rispetto all’annunciato 17 novembre, è pronto ad entrare in funzione il centro tamponi numero due della provincia di Lecce, dopo quello ancora operativo di Taurisano. Da domani infatti, sabato 21 novembre 2020, sarà operativa la postazione per l’esecuzione del tampone nasofaringeo a Nardò presso la zona industriale, località Boncuri.

L’Asl Lecce informa con una nota di questo pomeriggio che il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13. In questa sede il tampone viene eseguito esclusivamente alle persone per cui la Asl Lecce ha richiesto e prenotato il tampone.

Da domattina tramite prenotazioni Asl

Il “drive through” di Nardò (41 casi, 1,3 per mille secondo i recentissimi dati dell’Asl Lecce) è  stato attivato in collaborazione con la Marina militare, mentre la Brigata Pinerolo dell’Esercito sta collaborando in quello di Taurisano (204 positivi pari al 17,5 ogni mille abitanti).

Un servizi simile viene auspicato per Maglie dal Sindaco Ernesto Toma. “Ieri ho inviato al Dipartimento Prevenzione dell’Asl di Lecce la richiesta per l’attivazione di una postazione Drive-Through a Maglie per l’effettuazione di tamponi nasofaringei da dislocare, eventualmente, presso l’ex Ospedale di Maglie”, scrive Toma.

Lettera all’Asl 

“La postazione Drive-Through consentirebbe, rispetto alle possibilità attuali – prosegue il Sindaco – non solo di poter effettuare un numero maggiore di tamponi e di ridurre i tempi di attesa per avere il referto ma anche di avere un più efficace tracciamento dei contatti di eventuali persone positive al virus ed evitare gli spostamenti in altri territori per effettuare la diagnostica del tampone. Attendo fiducioso la risposta del Dipartimento di Prevenzione”. Maglie ha 32 casi e il 2,3 per mille.

Oggi a Taurisano hanno smaltito 150 test molecolari e 86 rapidi (i molecolari sono fatti per confermare l’eventuale positività al tampone rapido, eseguito in prima battuta). Per domani mattina sono ancora aperte le prenotazioni, tramite sito on line, per sottoporsi al test. I tamponi fatti dall’inizio (cioè, dall’attivazione del Drive-through) a oggi sono circa 2mila, con una percentuale di positivi pari a circa il 2%.

Definita la prossima operazione

Nei giorni scorsi c’erano stati dei problemi per “anomalie dei macchinari” (come riferito da questo giornale), che hanno dato risultati dubbi e una percentuale sospetta di positivi: nei casi dubbi, sono stati rifatti i tamponi. Si sta proseguendo ancora con lo screening sui cittadini di Taurisano.

Nei prossimi giorni il Drive-Through aprirà le prenotazioni anche a cittadini di altri Comuni: il primo Comune cui si aprirà sarà Ruffano (51 casi e il 5,5 per mille rispetto agli abitanti), ma non è stata stabilità ancora la data.