Cede anabolizzanti e in casa nasconde cocaina: 31enne arrestato

3422

Alezio – Cede anabolizzanti ad un cliente senza sapere che i carabinieri osservano la scena e finisce nei guai anche per altro. Gli arresti domiciliari sono stati disposti per il 31enne di Alezio M.B., titolare a Gallipoli di un negozio di toeletta per cani.

Proprio nella “città bella” i carabinieri lo hanno osservato, nel pomeriggio di sabato scorso, scendere dalla sua auto e consegnare una busta ad alcune persone in un’altra auto: una rapido controllo ha permesso ai militari di verificare che lo scambio riguardava cinque fialette contenenti anabolizzanti.

La successiva perquisizione all’interno del negozio ha portato alla luce altre fiale di sostanze vietate mentre nella sua abitazione di Alezio c’erano 30 grammi di stupefacente, tra cocaina e sostanza da taglio, oltre ad un bilancino di precisione.

Pubblicità

Addosso all’uomo sono stati trovati circa mille euro che i carabinieri ritengono il provento dell’attività illecita. Il giovane dovrà rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e della commercializzazione di farmaci e sostanze anabolizzanti.

Pubblicità