C’è l'”Art bonus” per restaurare la Colonna di Sant’Andrea, Presicce-Acquarica si mobilita

605
Presicce, la colonna di Sant’Andrea

Presicce-Acquarica – “Art bonus” attivato per il restauro della colonna di Sant’Andrea, monumento simbolo di Presicce. Dopo l’appello, rimasto inevaso, rivolto dall’associazione “Presiccesi nel mondo” durante la reggenza del commissario straordinario,  l’Amministrazione comunale ha ora avviato l’iter per la raccolta fondi con i quali restaurare il monumento.

La colonna dedicata al santo patrono, di proprietà comunale e non della chiesa come si potrebbe pensare, è stata edificata nei primi anni del XVII secolo dalla famiglia dei principi Bartilotti; dalla relazione sullo stato di conservazione si legge che “il monumento è interessato da microfratture e fessurazioni diffuse. La statua del Santo presenta, inoltre, “profonde lacune dovute all’erosione della pietra e profonde crepe alla base, che potrebbero comportare problemi di staticità”. L’intero monumento risulta ulteriormente danneggiato per l’incuria e per un intervento di pulizia, effettuato in passato da operai non qualificati, che hanno rovinato la pietra. Per evitare il peggio bisogna intervenire subito e da qui l’appello a tutti i cittadini di Presicce-Acquarica (e non solo) affinché facciano la loro parte per salvaguardare la colonna.

Come donare

La donazione deve essere eseguita con bonifico bancario di un importo minimo di 100 euro da effettuare sull’Iban: IT73L0103079400000004451493, indicando il proprio codice fiscale o partita iva e come beneficiario il  Comune di Presicce–Acquarica con causale “Art Bonus – Comune di Presicce-Acquarica, Colonna di Sant’Andrea”.